Giovanni Floridia

Dottorando - XXXV ciclo Dottorato di ricerca in Scienze della Terra e dell'ambiente
Ufficio: Sezione di Scienze della Terra, Corso Italia 57 - 95129, Catania (Italy)
Email: giovanni.floridia@phd.unict.it
giovanni_91989





TITOLI CULTURALI

  • Abilitazione all’esercizio della professione di Geologo; Università degli studi di Palermo, via Archirafi, 20 (12 Luglio 2018);
  • Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche (LM-74) con voti 110/110 cum laude; corso di laurea magistrale presso Università Degli Studi di Catania, dipartimento di Scienze Biologiche e ambientali, Corso Italia 57, 95128 Catania (Italia) (17 Luglio 2015). Tesi di laurea: Il ruolo della geologia nell'ottimizzazione energetica di impianti geotermici a bassa entalpia;
  • Progetto Erasmus+ Azione chiave 1, University of Aberdeen, King’s College, Aberdeen AB24 3FX. Principali materie trattate: Structural Geology and Tectonics, Stratigraphical Principles, Geochronology, Physical Environments, Principles of Petroleum Geology, English lenguage (B2) (settembre – febbraio 2014);
  • Laurea di primo livello in Scienze geologiche (L-34) con voti 110/110 cum laude; corso di laurea magistrale presso Università Degli Studi di Catania, dipartimento di Scienze Biologiche e ambientali, Corso Italia 57, 95128 Catania (Italia) (30 Marzo 2012). Tesi di Laurea: Natura dei processi magmatici superficiali all'Etna da profili composizionali per gli elementi in tracce su fenocristalli di plagioclasio.

ESPERIENZA

  • PhD Student Presso Università degli Studi di Catania – Dipartimeno di scienze Biologiche, Geologiche e ambientali - Sez.Scienze della terra, Corso Italia, 57 – 95100, Catania;
  • Project Field Geologist presso HPC AG – The engineering company, Soil and  Groundwater department. Field Geologist addetto al campionamento di matrici ambientali (acqua, gas, terreni), rilievo e analisi dei parametri chimico-fisici dei fluidi, gestione impianti di trattamento acque e gas; data analysis; Supervisione sondaggi e redazione stratigrafie dettagliate; Caratterizzazione idrogeologica e idrogeochimica del sottosuolo; Redazione relazioni e report tecnici; Redazione ed esecuzione attività di piani di caratterizzazione ambientale; Redazione piani di scavo – terre e rocce da scavo; Gestione rifiuti. (Marzo 2019 – Ottobre 2019).
  • Field Geologist presso AECOM URS Italia S.p.a, Environment Department - Soil and Groundwater department. Geologo addetto al campionamento di matrici ambientali (acqua, gas, terreni), rilievo e analisi dei parametri chimico-fisici, progettazione e manutenzione impianti di trattamento acque e gas; analisi dei dati e redazione ed esecuzione attività progetti operativi di bonifica. Supervisione sondaggi e redazione stratigrafie dettagliate. Caratterizzazione idrogeologica e idrogeochimica del sottosuolo. Redazione relazione indagini ambientali. Redazione ed esecuzione attività di piani di caratterizzazione ambientale. Redazione piani di scavo – terre e rocce da scavo. Gestione rifiuti: compilazione FIR, registro carico-scarico (Gennaio 2016-Marzo 2019).
  • Student Internship - Tirocinio per ricerca tesi; Hitec 2000 s.r.l, Via Giorgio Arcoleo, 4, 95030, Gravina di Catania. Stage formativo nell’ambito della ricerca per la tesi Magistrale in riferimento allo sviluppo tecnologico di impianti geotermici a bassa entalpia (da Aprile a Luglio 2015).

ATTIVITA’ DI FORMAZIONE SCIENTIFICA E PROFESSIONALE

  • Workshop “Novel Instrumentation to Anticipate Volcanic Eruptions” (01-02 Febbraio 2021)
  • Corso di formazione relativo alla modellazione applicata ad impianti geotermici a bassa entalpia (attraverso l’utilizzo di software quali GWVistas, ModelMuse), Kataclima s.r.l in collaborazione con l’Uniersità della Tuscia (04-31 Maggio 2020);
  • Corso di formazione relativo alla modellizzazione della risorsa idrica sotterranea: "Gestione della risorsa idrica con la piattaforma integrata in QGIS FREEWAT", Dipartimento di Scienze della terra Ardito Desio - Università degli studi di Milano (10-11 Luglio 2017);
  • Corso Preposto per la sicurezza di cantiere (D.Lgs. 81/08) (Maggio 2019);
  • Certificazione ECDL-GIS, Università degli Studi di Catania, test centre ECDL-GIS, Dipartimento di Gestione dei Sistemi Agroalimentari e Ambientali. Conoscenze relative ai concetti fondamentali dell'informatica utilizzata nei GIS (Geographic Information System) e dei componenti dei sistemi informativi territoriali, della geodesia, della topografia applicata ai GIS e della cartografia digitale, delle tecniche di analisi e di visualizzazione nei GIS e dei relativi utilizzi (29 Maggio 2015);
  • Corso di Structural Geology and Tectonics, tenuto dal Professor Rob Butler dell’università di Aberdeen (Uk) con ore dedicate allo studio e all’analisi dei profili sismici (17-19 Marzo 2014);
  • Corso sul “Monitoraggio e controllo ambientale dei gas”, nell’ambito della manifestazione Scienza Aperta organizzata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, Sezione di Catania (4-8 Maggio 2012);
  • Corso sulla “localizzazione dei terremoti” nell’ambito della manifestazione Scienza Aperta organizzata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, Sezione di Catania (4-8 Maggio 2012).

PARTECIPAZIONE CONGRESSI/CONVEGNI

  • 1° Congresso nazionale dei giovani geoscienziati, 7-10 ottobre 2021, Napoli (Poster);
  • 3^ edizione del Ph.D. day organizzato dalla Società Geologica Italiana (SGI) (virtual edition 13 ottobre 2021) - Presentazione “Sicily as a pilot region for micro-zonation of the low-enthalpy geothermal potential”;
  • DGGV Annual Meeting (Congresso Società Geologica Tedesca 2021 - GEOKARLSRUHE 2021 virtual conference, Sustainable Earth – from processes to resources, 19–24 September 2021 | Karlsruhe (Poster);
  • 4^ Conferenza "A. Rittmann per Giovani" 2021, organizzata dall'Associazione Italiana di Vulcanologia (AIV) con il patrocinio dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) in versione telematica, 6-9 Aprile 2021 (Poster);
  • 38° Convegno nazionale GNGTS, organizzato dl Gruppo Nazionale di Geofisica della Terra Solida, consiglio nazionale delle ricerche - Roma12-14 Novembre 2019 (extended abstract);
  • Congresso internazionale GEOHEAT 2019 "3rd International Geothermal Conference” organizzato da Ministry of Science and Higher Education of the Russian Federation Research Geotechnological Center of Far Eastern Branch of the Russian Academy of Sciences, Petropavlovsk-Kamchatsky, Russian Federation 3-6 settembre 2019 (Abstract);
  • Congresso internazionale SGI-SIMP 2018 "Geosciences for the environment, natural hazard and cultural heritage” organizzato dalla Società Geologica Italiana (SGI) e Società Italiana di Mineralogia e Petrologia (SIMP), Catania 12-14 settembre 2018 (Abstract);
  • Congresso Cities on Volcanoes 10, “Millennia of Stratification between Human Life and Volcanoes: strategies for coexistence” organizzato da  Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), in collaborazione con Associazione Italiana di Vulcanologia (AIV), Dipartimento della Protezione Civile (DPC), Parco Nazionale del Vesuvio, Regione Campania, Comune di Napoli and the Università di Napoli Federico II, Dipartimento di Scienze della Terra, dell’Ambiente e delle Risorse (DISTAR), Napoli 2-7 Settembre 2018 (Abstract).

CONOSCENZE LINGUISTICHE

  • IELTS Certification – Academic (Cambridge B2) – 20 Luglio 2019
  • Corso di lingua inglese Intermediate Level (B2) - University of Aberdeen, King’s College, Aberdeen AB24 3FX (2014).

COMPETENZE PERSONALI

  • Capacità nell’organizzazione di team-work projects e cooperazione durante le ore di terreno;
  • Capacità di coordinamento e amministrazione, acquisite e sviluppate durante esperienze accademiche e lavorative;
  • Ottime capacità nell’utilizzo del computer di base (pacchetto office); più che buone capacità nella creazione di database (Access,Excel) e nell’utilizzo di software per la gestione di dati spaziali come ArcGis (ESRI) e QGIS; buone capacità di utilizzo software di modellazione idrogeologica (Freewat, Surfer; GWVistas, ModelMuse); buone capacità di utilizzo software di programmazione (Matlab); buone capacità nell’uso di strumentazione tecnica come microscopi ottici (da petrografia), buona conoscenza di altre tecnologie quali SEM, XRD, XRF, strumenti per rilievi topografici (GPS), strumentazione per campionamento e analisi di matrici ambientali sonde multi-parametriche, gas-analyzer, competenze che sono state acquisite durante la carriera universitaria e professionale.

 

Le attività di ricerca sono principalmente focalizzate sulla caratterizzazione termica del sottosuolo per dare vita a modelli geotermici finalizzati allo sviluppo di nuove soluzioni che permettano l'ottimizzazione dello scambio termico. In particolare: analisi di prospezioni geofisiche e geochimiche per studi geotermici; caratterizzazione fisica, chimica, tessiturale e strutturale dei siti più idonei allo sfruttamento delle risorse geotermiche (caratterizzazione petrologica e petrofisica delle litologie, geochimica dei fluidi geotermici); valutazione delle potenzialità di sfruttamento delle risorse geotermiche, sviluppo di soluzioni innovative su componenti di scambio termico per sistemi geotermici a bassa entalpia. 

Il Corso di Dottorato si svolge nell'ambito del “Programma Operativo Nazionale di Ricerca e Innovazione 2014-2020 (PON RI): Dottorati innovativi con caratterizzazione industriale” in collaborazione con Centro di Ricerca Tedesco per le Geoscienze di Potsdam (GFZ) e Eartherm s.r.l (Spin-off UniCT).


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina