Eventi

12/02/2024 to 13/02/2024

Il Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali e il Dipartimento di Scienze Umanistiche organizzano per il 12 e 13 Febbraio 2024 una due giorni di conferenze e dibattiti per il Darwin Day.

15/12/2023

la Prof.ssa Maria Teresa Di Blasi, il 15 dicembre alle 17.00, presso la saletta del museo di Zoologia di Catania, ci parlerà dell'originale connubio tra gioielli e il mondo degli animali che può dare vita a creazioni affascinanti e significative. Gli animali infatti hanno spesso ispirato designer e artisti a creare gioielli che rappresentano la bellezza, la forza e la simbologia associata a diverse specie animali.

15/12/2023

Venerdì 15 dicembre alle 18:30, la Banca del Germoplasma e l’Orto Botanico dell’Università di Catania presenteranno ufficialmente il Calendario 2024.

Sarà riaperta anche la mostra di Lucia Scuderi “SEMI. La vita in attesa”.

La mostra resterà aperta dal 18 al 22 dicembre, ore 10:00-13:00/16:00-19:00 e dal 28 al 29 dicembre, ore 10:00-13:00/16:00-19:00.

 

07/12/2023 to 05/01/2024

Giovedì 7 dicembre alle 16:30, all'Orto Botanico dell'Università di Catania, si inaugura la mostra "Ettore Paternò del Toscano", dedicata al paesaggista e fondatore del Parco Paternò del Toscano.

29/11/2023

Mercoledì 29 novembre alle 16, nell'Aula Clementi (via Androne 81, Catania), si svolge l'iniziativa "Per il centenario dalla morte dell'entomologo siciliano Enrico Ragusa", organizzata dal Museo di Zoologia e Casa delle Farfalle.

13/11/2023

Incontro informativo ONLINE sul programma Fulbright che si terrà online giorno 13 novembre.

L'incontro sarà suddiviso in due sessioni:

  • la prima, dalle 9:30 alle 10:30, riservata agli studenti;
  • la seconda, dalle 11:00 alle 12:00, rivolta a dottorandi, ricercatori e professori.
26/05/2023

Venerdi 26 maggio per la serie di incontri "un tè al museo di Zoologia" sarà presentato il libro Inverno liquido di Maurizio Dematteis e Michele Nardelli. Dialogheranno con gli autori il Prof. Rosolino Cirrincione e il Dott. Sergio Mangiameli.